Sabato 24 gennaio 2015 inizia la stagione al Teatro del Levante!

laChascona_a4_bassa_risoluzione (1)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

laboratori di recitazione

al Teatro del Levante

L’Atelier – teatro

I laboratori si terranno al lunedì e avranno inizio lunedì 19 gennaio 2015 e termineranno lunedì 8 giugno 2015

dalle ore 16,30 alle ore 18.00 Creare in teatro per bambini da 5 a 11 anni

dalle ore 18.15 alle ore 19.45 Educazione al teatro per adolescenti da 12 a 17 anni

dalle ore 20.30 alle ore 22.30  Fare – Pensare teatro per adulti

Le iscrizioni sono aperte.

E’ possibile rivolgersi presso la sede di ColorInscena Sori Via Tripoli 3 , martedì dalle ore 16.00 alle ore 18.30, mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 12.00, venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18.30. Per giorni e orari diversi telefonare al mobile +393470123359 – Emanuela Pischedda.

Per informazioni 

info@teatrodellevante.it  – lachascona2010@libero.it – colorinscena@alice.it

mobile + 393474150291

 

TdL_laboratorio teatrale_1

L’associazione La Chascona in collaborazione con l’Associazione ColorInscena, presenta il progetto di laboratori teatrali che già negli anni passati aveva avuto notevole successo: l’Atelier – teatro.

Rivolto a bambini, ragazzi e adulti, il progetto è orientato verso chiunque desideri cominciare o approfondire le proprie conoscenze di recitazione attraverso il gioco del Teatro.

Chiunque può partecipare, dai 5 ai 90 anni (e oltre), non è richiesta alcuna competenza specifica.

L’AtelierTeatro prevede tre diversi e distinti laboratori:

 

Creare in teatro

per bambini da 5 a 11 anni

Il laboratorio prevede un itinerario per avvicinare i ragazzi in modo giocoso e divertente alle tecniche teatrali, attraverso diversi giochi di rilassamento, percezione dello spazio, orientamento e coordinamento motorio, espressione mimica, imitazione di animali. Per conoscere se stessi, acquisire fiducia in sé, saper riconoscere le proprie capacità e superare i propri limiti, imparare ad aprirsi verso gli altri senza subire condizionamenti o prevaricare i compagni di lavoro, imparare ad esprimere idee, sensazioni, sentimenti ed emozioni. Ogni momento non è fine a se stesso, ma complementare e legato agli “avvenimenti” precedenti e successivi volti ad una ricerca personale e collettiva della propria capacità espressiva per costruire un saggio – spettacolo come sintesi delle esperienze sviluppate durante il percorso.

Educazione al teatro

per adolescenti da 12 a 17 anni

Due diversi e simili laboratori per sperimentare il gioco del palcoscenico. L’esperienza teatrale costituisce uno strumento di sicura efficacia come stimolo all’espressione della creatività personale, alla scoperta di sé e all’interazione cooperativa con gli altri. La dimensione di laboratorio consente di offrire ai giovani strumenti pedagogici e formativi che li accompagnino in un cammino di autoconoscenza rispettando le reali esigenze dei ragazzi, i loro interessi e le loro capacità. Il percorso proposto si articola in momenti educativi e stimolanti, all’interno dei quali, ogni giovane, attraverso il gioco drammatico e scenico, potrà liberare i propri sentimenti e le proprie emozioni, procurandosi, attraverso il divertimento, le gratificazioni di cui ha bisogno. E’ previsto un saggio – spettacolo come sintesi delle esperienze sviluppate durante il percorso.

Fare – Pensare teatro

per adulti

Laboratorio aperto a tutti coloro che intendono avvicinarsi alla recitazione e all’espressione teatrale. Offrire un uso del teatro come momento di aggregazione e di crescita, un uso del palcoscenico come “laboratorio di ricerca” della propria identità e delle proprie qualità nascoste, per trovarsi a proprio agio con se stessi, e in mezzo agli altri, per meglio gestire i rapporti interpersonali. Un’occasione di approfondimento pratico per favorire il coinvolgimento degli spettatori nella vita del teatro, uno spettatore non soggetto passivo, ma aiutato ed essere uno spettatore partecipante e consapevole.

I laboratori atelier teatro sono condotti da Emanuela Pischedda scenografa e costumista, pittrice, Iula Rossetti, regista e promoter teatrale, Giovanni Cadili Rispi, attore